FORUM GIAPPONE
Benvenuti

FORUM GIAPPONE

curato da paola ghirotti パオラ・ギロッティ
 
IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  GalleriaGalleria  FAQFAQ  Lista UtentiLista Utenti  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  
Paola Ghirotti un Giappone calendario per il 2013
Paola Ghirotti un Giappone mani calendario per il 2012
Argomenti simili
    noi nella rete


    tradotto da enju
    Dicembre 2018
    LunMarMerGioVenSabDom
         12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    24252627282930
    31      
    CalendarioCalendario
    east 36

     
     
     
     

    Condividi | 
     

     analogico e digitale

    Andare in basso 
    AutoreMessaggio
    noraneko
    amministratore
    amministratore
    avatar

    Numero di messaggi : 1959
    Punti : 1132
    Reputazione : 17
    Data d'iscrizione : 02.07.07

    MessaggioTitolo: analogico e digitale   Mar Ott 06, 2009 3:58 pm

    ebbene si
    fatti due calcoli su quante foto avrei dovuto vendere per ammortizzarla,
    dopo aver visto la mostra di Vreeland
    non ho comprato la Pen dell'olympus
    e così sono qui che mi rileggo
    Jean Baudrillard
    “Il digitale e l’egemonico” Internazionale 674, 29 dicembre 2006
    (digitale, ho appena avuto un esempio... ho impiegato troppo tempo a trasmettere il messaggio che avevo scritto...e così paf è scomparso tutto nella rete)

    [...]Il mondo e la visione del mondo cambiano. In questi ultimi tempi di
    progresso tecnologico ultrarapido è nata l’idea assurda di liberare
    il reale con l’immagine, e di liberare l’immagine con il digitale. La
    liberarazione del reale e dell’immagine passerebbero attraverso la
    profusione e la proliferazione. Questo significa dimenticare la sfida,
    il rischio del passaggio all’atto fotografico, la fragilità e
    l’ambivalenza del rapporto con l’oggetto; ma sarebbe lo “scacco” dello
    sguardo
    : tutto ciò è essenziale alla fotografia! Non si libera la
    fotografia! [...]

    [...] La peculiarità dell'essere vivente è di non arrivare al
    limite delle sue possibilità, mentre l'oggetto tecnico fa il contrario:
    esaurisce le sue possibilità e le dispiega a dispetto di tutto, anche
    dell'uomo, determinando più o meno a lungo termine la sua scomparsa.

    Alla fine di questo processo irresistibile verso un universo
    perfettamente oggettivo, che è in qualche modo lo stadio supremo della
    realtà, non c'è più un soggetto in grado di osservare il reale. Il
    mondo non ha più bisogno di noi nè della nostra rappresentazione, e
    d'altra parte non c'è più una rappresentazione possibile. [...]"



    e voi
    Question Exclamation

    _________________
    fotoblog
    Torna in alto Andare in basso
    Visualizza il profilo http://paolaghirotti.altervista.org
    steve
    amministratore
    amministratore
    avatar

    Numero di messaggi : 199
    Localisation : roma
    Punti : 113
    Reputazione : 5
    Data d'iscrizione : 02.07.07

    MessaggioTitolo: Re: analogico e digitale   Mar Ott 06, 2009 6:20 pm

    la fine del testo:
    se volete il potere attraverso l'immagine, allora morirete di ritorno-immagine
    Torna in alto Andare in basso
    Visualizza il profilo http://www.gobesso.com/
    Kaonashi
    samurai
    samurai


    Numero di messaggi : 723
    Localisation : Milano
    Punti : 368
    Reputazione : 25
    Data d'iscrizione : 03.07.07

    MessaggioTitolo: Re: analogico e digitale   Lun Ott 12, 2009 7:52 pm

    da una parte se l'uomo si abitua ad essere sempre sostituito dall'oggetto tecnologico finisce con l'annullarsi ed indebolirsi..dall'altra la sempre maggiore presenza della tecnologia nella propria esperienza di vita comporta lo sperimentare proprio i limiti di oggetti e tecnologie rispetto ai bisogni reali esistenti...
    Torna in alto Andare in basso
    Visualizza il profilo http://kaonashiodawara.splinder.com/
    noraneko
    amministratore
    amministratore
    avatar

    Numero di messaggi : 1959
    Punti : 1132
    Reputazione : 17
    Data d'iscrizione : 02.07.07

    MessaggioTitolo: Re: analogico e digitale   Ven Mar 19, 2010 11:55 am

    fortunatamente non ho ascoltato la polyphoto, ovvero chi distribuisce l'olympus in italia, ad ottobre non ho acquistato la P1,
    dovendo fare le foto di documentazione allo spettacolo di Umewaka ed avendo visto che con la mia attrezzatura considerato lo spazio ristretto e le luci pietose, non avrei potuto lavorare, mi è venuta in aiuto la PEN P2 evoluzione della P1 da poco sul mercato.
    Insieme al corpo macchina ed al 14/42 ho acquistato un adattatore per poter utilizzare le ottiche della reflex.

    http://francescophoto.wordpress.com/2009/11/05/olympus-pen-e-p2/

    _________________
    fotoblog
    Torna in alto Andare in basso
    Visualizza il profilo http://paolaghirotti.altervista.org
    Contenuto sponsorizzato




    MessaggioTitolo: Re: analogico e digitale   

    Torna in alto Andare in basso
     
    analogico e digitale
    Torna in alto 
    Pagina 1 di 1
     Argomenti simili
    -
    » Come creare un prodotto digitale

    Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
    FORUM GIAPPONE :: studio Ghirotti Gobesso :: archivio Paola Ghirotti sul Giappone-
    Vai verso: